PENNATELLA DI SAN GENNARO DEI POVERI ALLA SANITA’, 1950-51, olio su cartone, 29×26 cm

Una suggestiva veduta di uno scorcio di Napoli, il rione di San Gennaro dei Poveri alla Sanità. Con questo olio su cartone, dipinto in età matura, Bruzzese dimostra la sua sensibilità di attento colorista. L’artista ha realizzato un’opera di profondo intimismo, giocata interamente sulle diverse tonalità di grigio e sul sapiente alternarsi di luci e ombre. La pennellata si fa quasi trasparente, tanto da rendere l’atmosfera impalpabile e persino irreale. Ci troviamo di fronte a un dipinto di grande equilibrio compositivo, in cui nulla interrompe e disturba la narrazione visiva. Un’opera che, senza dubbio, è frutto di una contemplazione pacata, silenziosa e di un amore profondo per la sua città natale.

Torna alle opere